Assicuratevi di montare i vostri pneumatici invernali prima dell’arrivo dell’inverno

pneumatici invernali

I tempi di montaggio degli pneumatici saranno importanti quanto la qualità degli stessi. La questione può ovviamente peggiorare se si hanno pneumatici estivi difettosi. La sfida più grande è che i pneumatici estivi, indipendentemente dalla loro qualità, non funzionano bene in condizioni invernali. La guida con i pneumatici estivi è associata a un grande pericolo, in quanto non si avrà la tenuta necessaria quando si guida con pneumatici estivi sotto zero gradi, in quanto diventano duri. Il problema dei pneumatici duri è che non sono conformi alla superficie. Quando si ha un pneumatico morbido, la gomma viene compressa in tutte le piccole cavità e i picchi della superficie si bloccano nella gomma per creare l’attrito elevato necessario per l’aderenza. Gli pneumatici estivi diventano duri quando sono esposti a temperature inferiori a zero gradi. Si avrà invece un pneumatico duro che non si incastrerà con il manto stradale nello stesso modo, fornendovi molto meno attrito e quindi aderenza.

Lo si può quasi paragonare ad un disco da hockey su ghiaccio, che fondamentalmente scivola senza molta frizione sul ghiaccio, lo stesso accadrebbe se si guida con pneumatici estivi e si colpiscono i punti ghiacciati. In questo modo si ha una cattiva aderenza sull’asfalto a basse temperature e quasi zero quando si colpisce il ghiaccio. Se si fossero montati i pneumatici invernali in tempo si avrebbe avuto un’ottima tenuta, in quanto i pneumatici invernali hanno una miscela di gomma progettata per lavorare a basse temperature, in modo che rimanga morbida e agile. Anche il disegno del battistrada è realizzato in modo da garantire l’aderenza sia su superfici asciutte che ghiacciate. I pneumatici chiodati fanno in modo che i chiodi metallici sporgenti dal battistrada e i pneumatici non chiodati hanno elementi unici nel battistrada che creano aderenza sul ghiaccio.

Quindi, se non cambiate i vostri pneumatici e finite per avere pneumatici estivi che potrebbero essere usurati, vi trovate in una brutta situazione. Si sconsiglia di provare a guidare, nemmeno fino alla stazione di servizio dei pneumatici. Anche se arrivate alla stazione di servizio pneumatici, molto probabilmente non sarete soli. Così si potrebbe finire per aspettare a lungo prima che sia il tuo turno. Si raccomanda quindi di trovare un mezzo di trasporto alternativo per la giornata e sperare che il tempo sia solo temporaneo e poi cambiare non appena il tempo migliora, in modo da poter guidare di nuovo in sicurezza. Se siete veramente dipendenti dalla vostra auto, dovreste passare prima ai pneumatici invernali o scegliere i pneumatici all-weather.

I pneumatici all-weather sono una buona opzione se sono omologati per l’inverno. In questo modo è possibile utilizzarli tutto l’anno e si è sempre pronti a guidare indipendentemente dalle condizioni atmosferiche. Non sono però la migliore opzione possibile per gli inverni, quindi se si ha un lungo e vero periodo invernale con molta neve e ghiaccio, è sempre meglio selezionare pneumatici invernali dedicati e poi cambiarli prima dell’arrivo del tempo invernale. Se si scelgono pneumatici non chiodati, è possibile montarli prima di quelli chiodati, in modo da poterli montare ed essere pronti per l’inverno quando arriva l’inverno.

Per ulteriori informazioni sui pneumatici invernali, visitare: https://www.nokiantyres.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.