Qualche buon consiglio per i vostri pneumatici

pneumatici estivi

Poiché i pneumatici sono una caratteristica di sicurezza così importante per il vostro veicolo, è importante ascoltare alcuni buoni consigli su di loro. Questo riguarda tutto, da cosa si dovrebbe guardare quando si acquistano nuovi pneumatici, a come mantenerli e quando sostituirli. Per una sicurezza ottimale è necessario assicurarsi di avere lo pneumatico giusto per la stagione giusta. La guida invernale in condizioni invernali richiede pneumatici idonei omologati per l’inverno. E ‘pericoloso e, a seconda della zona, anche illegale per guidare senza pneumatici invernali quando si hanno le condizioni invernali.

Acquisto di pneumatici nuovi

Quando si acquistano pneumatici nuovi è importante rendersi conto che non tutti gli pneumatici sono uguali, quindi è necessario acquisire qualche conoscenza sui pneumatici. In questo modo si spera anche di capire quanto siano importanti per determinare la sicurezza del vostro veicolo e come possano influire sulle prestazioni del vostro veicolo. Dovrete accoppiare il vostro veicolo con i pneumatici corretti per quanto riguarda le prestazioni (velocità, carico), le condizioni atmosferiche (inverno, estate), le dimensioni (autovetture, SUV, furgoni, camion leggeri), il tipo di motore (a benzina, elettrico, ibrido) e il tipo di superficie (su strada, fuori strada).

Una volta selezionato il tipo di pneumatico corretto in termini di dimensioni e prestazioni, la parte importante della scelta di un pneumatico per la stagione sarà di fondamentale importanza per la vostra sicurezza. Avrete alcune opzioni di pneumatici tra cui scegliere, dato che potete optare per pneumatici invernali dedicati, il che significa che potrete alternare tra pneumatici estivi e invernali. Oppure, se vivete in zone che non vedono così tanto inverno, potete optare per un pneumatico all-weather.

Manutenzione degli pneumatici

Questo passo consiste nel mantenere i pneumatici in buone condizioni di guida in modo che durino per tutto il tempo previsto.

Una corretta manutenzione comprende un controllo regolare dello stato dei pneumatici, che viene effettuato abbastanza rapidamente per verificare se presentano difetti visivi. Se si notano difetti visivi sui pneumatici, consultare un centro di assistenza pneumatici.

È inoltre necessario controllare la profondità del battistrada dei pneumatici, in modo da sapere quando è necessario sostituirli con pneumatici nuovi.

La pressione dei pneumatici deve essere controllata regolarmente e varia con la temperatura, quindi è bene controllarla quando si verificano grandi variazioni di temperatura. Una pressione bassa aumenta l’usura degli pneumatici e aumenta il consumo di carburante del veicolo.

La rotazione dei pneumatici, alternando la posizione anteriore e posteriore, assicura che i pneumatici durino più a lungo e che tutti e 4 i pneumatici possano essere sostituiti contemporaneamente. Solo il cambio di 2 pneumatici non è buono dal punto di vista della sicurezza, in quanto si avrà un’aderenza diversa nella posizione anteriore e posteriore, che può causare sovra e sottosterzo.

Quando cambiare gli pneumatici

I pneumatici devono essere sostituiti con pneumatici nuovi quando i pneumatici sono usurati, che è determinata dalla profondità del battistrada. Quando la profondità del battistrada scende sotto i 4 mm, è il momento di passare a un nuovo set di pneumatici.

Quando si tratta di cambiamenti stagionali, è necessario cambiare prima dell’arrivo del tempo invernale e tornare ai pneumatici estivi quando si è sicuri che il tempo invernale non tornerà.

Per ulteriori informazioni sulla ricerca di buoni pneumatici, visitare: https://www.nokiantyres.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.